Il progetto „Chesa Godin“

La nuova costruzione “Chesa Godin”, progettata da un architetto locale in tipico stile engadinese, sarà realizzata da un’impresa locale con un sistema di costruzione di alta qualità.

Il progetto interessa due case plurifamiliari con un garage sotterraneo comune. Nel biennio 2017/18 saranno realizzati il garage sotterraneo ai piedi del lotto e l’edificio A – con nove appartamenti – nella parte superiore del lotto edificabile, che saranno collegati tra loro da un corridoio comprensivo di ascensore obliquo.

Nel biennio 2018/19 sarà costruito l’edificio B – con otto appartamenti – sopra il garage sotterraneo.

Grazie alla posizione sopraelevata, gli appartamenti di 3 – 4.5 locali in vendita potranno godere di una vista meravigliosa e imprendibile. I relativi concetti di ripartizione degli spazi sono non soltanto ben ideati, ma anche flessibili, consentendo di tener conto dei desideri del cliente in una prima fase di costruzione. Lo stesso dicasi per le finiture interne, per le quali si utilizzeranno esclusivamente materiali pregiati e che saranno adeguate all’acquirente.

Gli impianti tecnici degli edifici corrispondono alle attuali norme SIA, laddove oltre all’impianto di ventilazione controllato l’immobile è conforme allo standard Minergie. La produzione di calore per il riscaldamento e l’acqua calda si avrà per mezzo di energia alternativa (sonde geotermiche – pompa di calore).

Il complesso residenziale offre tutti gli allestimenti e gli impianti infrastrutturali capaci di soddisfare le esigenze moderne. Sono stati dati per scontati un’ampia lavanderia propria, locali per sci e biciclette in ciascun edificio, come pure spaziose cantine di pertinenza dell’appartamento. Qualora vi fosse la necessità di ulteriori locali accessori, sono disponibili all’acquisto alcuni vani multiuso.